I margini di libertà del traduttore: un negoziato infinito

I margini di libertà del traduttore: un negoziato infinito

Il modulo è interamente dedicato al tema dei margini di libertà di cui dispone il traduttore, margini che vanno costantemente rinegoziati nel passaggio da un autore all’altro,  da un testo all’altro, da una situazione all’altra.  La gamma delle possibilità è vastissima: dalla massima adesione al (più o meno) libero adattamento. Come identificare i vincoli imposti dal testo e come esercitare, nel rispetto di quei vincoli, la propria libertà creativa.

Programma

Come deve muoversi il traduttore e in base a quali criteri?

  • Libertà necessarie (e il malinteso dell’adesione totale)
  • Libertà gratuite (e il malinteso dell’adesione facoltativa)
  • Creatività anarchica e creatività vincolata
  • Ipertraduzione e ipotraduzione
  • Spostamenti semantici e rimaneggiamento sintattico
  • Localizzazione
  • Adattamento
  • Analisi di problemi specifici, con ampia casistica di esempi

Il modulo ha un taglio pratico e prevede momenti di studio ed esercitazioni guidati, con correzioni. Il modulo si rivolge a traduttori editoriali ed extraeditoriali. È possibile personalizzare  il programma, concentrandosi sulla tipologia di testo (o sulle tipologie di testo) che interessano maggiormente il corsista. Il modulo ha una durata di 25 giorni (corrispondenti a un totale stimato di 25 ore di studio).

Il modulo ha una durata di 25 giorni.

Costi e iscrizione

Le persone interessate possono chiedere informazioni scrivendo a info@isabellablum.it, specificando chiaramente il modulo oggetto della richiesta.

Il costo del modulo è di 270 euro (IVA inclusa).

Al termine del corso, a chi avrà partecipato effettivamente alle attività proposte verrà rilasciato un attestato di partecipazione per 25 ore di studio individuale e lavoro sul forum. Le iscrizioni si accettano in qualsiasi momento dell’anno. Poiché ogni mese può essere attivato solo un numero limitato di corsi, è consigliabile contattarmi con due-tre settimane di anticipo rispetto alla data in cui si desidera iniziare.